Pagine

perchè "rose nell'insalata"? Ecco la risposta!

mercoledì 1 dicembre 2010

io concorso...3

Allora...oggi...vediamo... colazione,doccia, spesa, posta...fila, lavanderia e...ah già! Diventare un supereroe!
Oh! Certo che si può!Dite la verità, chi non ha mai sperato di avere qualche super potere?Quale vi sarebbe piaciuto avere? O quale AVETE??? Io posso cambiare colori agli oggetti ed alle persone, inutile forse...ma tanto divertente,  non potete immaginare che malefiche marachelle si possono artisticamente creare, il signor Rossi, diventa Verdi...e addio posta! O a volte ricoloro tutto a modo mio...in base al mio stato d'animo, tutto sente, respira come me (evviva le manie di protagonismo)!E poi posso volare e guardare attraverso gli schermi dei pc...ATTENTI !!!
Sapete, tempo fa, ho conosciuto un ragazzo, uno di quelli dalla faccia normale , dalla vita normale, che faceva tutto in modo "normale".Vive lontano da qui, tra fumetti e realtà . A volte perde le coordinate e confonde i due mondi. Un giorno, determinato, ha deciso che avrebbe aiutato gli altri essendo solamente quello che è, ma più "colorato"...più "supereroe"! 
" Nome da supereroe: ce l'ho!Ma niente " qualcosa man " ...già troppi in giro!
Tutina aderente dai colori improbabili : ce l'ho!
Maschera rigorosamente in tinta con la tutina ( il buon gusto è sempre necessario): ce l'ho!
Super poteri : ce...no! Quelli no!...ah, poco male...mi arrangerò!"
Vi lascio immaginare, quali momenti poco piacevoli abbia passato questo ragazzo in tuta colorata e senza poteri che ha cercato di "combattere il male", ma, lui ha deciso! Ha deciso di essere quello che è,con entusiasmo, senza uniformarsi ad una massa grigia, informe di gente ( mi fa riflettere il termine "gente", troppo largo,indecifrabile...dentro ci si butta un pò tutto e tutti e ne si parla come un'entità pensante e giudicante...in massa):



Ecco, che ho deciso che era necessario creare qualcosa per lui e... visto che c'ero,per il concorso indetto da MIKA che ha cantato della sua storia.
Il tema, dunque,era: MIKA, Kick-ass, eroi di tutti i giorni. 
Credo, quindi, siano chiari tutti i riferimenti che si possono leggere all'interno del mio lavoro, compresi gli spazi bianchi e ortogonali che rimandano all'impostazione delle storie a fumetti! Quegli spazi mi hanno sempre affascinata! Vi lascio con questa curiosità che spero di ricordare bene! Ho letto una volta ( "Capire il fumetto" di McCloud Scott),  che quegli spazi non solo separano le varie scene ma decidono i tempi, le pause, i silenzi...i bianchi, che credo essere, importanti quanto il "rumore" parlato della storia!
Ringraziando tutti coloro che mi hanno votata, volo via! swisssssh!

5 commenti:

  1. Marina!!! Che cara! Che gioia leggere i tuoi puntualissimi commenti!!!^_^
    Allora il "brava" lo meriti , certamente, anche tu!
    Grazie mille... :*

    RispondiElimina
  2. :D sai che le tue illustrazioni mi piacciono molto Angela, ma forse non ti ho mai detto che anche le tue spiegazioni minuziose li impreziosiscono tanto! bravissimissima!!!!

    RispondiElimina
  3. BELLISSIMO !!!
    MI PIACE VERAMENTE TANTO !!!
    MITICA ANGELA !!!
    Mimmo

    RispondiElimina
  4. @ Fab: Faaaaab!!! Grazie mille, mille, mille, mille...a quante migliaia siamo arrivate? ...beh di più!XD ...mi fa tanto piacere sapere che apprezzi anche il mucchietto di parole attorno alle illustrazioni! :*

    @Mimmo : uh!!!che bello, il tuo primo commento qui!!! Lo aspettavo...e che piacere leggerlo, leggere che questo lavoro ti piace tanto da scrivermi addirittura mitica XD XD XD!Che carino!!!! ( non sarai mica di parte??? :P...):*

    RispondiElimina